//Cerniere per porte blindate [pt. 2]: comfort, benessere domestico e resa estetica

Cerniere per porte blindate [pt. 2]: comfort, benessere domestico e resa estetica

Dalla tenuta acustica alla tenuta termica, una cerniera può influire sull’intera casa

 

Nell’articolo Cerniere per porte blindate [pt.1]: tipologie e funzionamento abbiamo esplorato le tipologie ed il funzionamento delle cerniere per porte blindate. Abbiamo accennato al ruolo fondamentale di questo componente strutturale, ma riteniamo importante sottolineare alcuni altri aspetti, che spesso non vengono presi in considerazione.

 

Il comfort di un movimento fluido senza sforzi

Come abbiamo già visto, uno dei ruoli della cerniera è di assicurare un movimento di apertura e chiusura fluido e senza sforzi. Certo, una porta blindata è massiccia e molto pesante, ma non per questo il suo utilizzo quotidiano deve risultare faticoso. Anzi, proprio per il suo ruolo di sicurezza e protezione della casa, il comfort di usabilità è essenziale.

 

Benessere domestico bilanciamento, tenuta e isolamento

Molto spesso non ci si sofferma sull’importanza che può avere il perfetto funzionamento della cerniera sul benessere domestico.

Ad esempio, optare per una porta blindata con regolazioni sui tre assi (altezza, larghezza e profondità/pressione), preferendola alla più comune regolazione sui due assi (larghezza e altezza) permette innanzitutto di potersi avvicinare il più possibile ai valori di tenuta (acustica e aria/acqua/vento) ottenuti in laboratorio e in secondo luogo di avere una chiusura ottimale anche nelle condizioni più difficili, anche in caso di ristrutturazione.

Tradotto: la regolazione può davvero influire sul nostro benessere? Quanto una cerniera regolabile su tre assi incide nel raggiungimento del comfort abitativo desiderato?

Sia che si parli di porta blindata esterna, sia di porta blindata interna ad un condominio, i due benefici direttamente percepiti sono la migliore tenuta acustica, riducendo la rumorosità esterna, ed una maggiore tenuta termica, con una notevole diminuzione dei fastidiosi spifferi (e/o odori derivanti dal vano scale del condominio).

 

Finiture e personalizzazioni per rendere speciale ogni progetto

Sebbene la cerniera di una porta blindata sia un componente discreto e spesso volutamente nascosto, non per questo significa che non si possa curarne la resa estetica. Per Bauxt ogni progetto è unico e l’attenzione ai dettagli è fondamentale.

Anche la più tradizionale delle cerniere può essere personalizzata insieme al telaio verniciandola in tinta con i rivestimenti dell’anta, per un’uniformità perfetta, o in netto contrasto, per incorniciare la porta blindata come fosse un’opera d’arte, creando un risultato estetico unico.

L’accoppiamento della cerniera, ovvero la parte sull’anta e quella sul telaio, viene verniciato, unitamente al telaio, scegliendo tra una vasta gamma di colori (RAL, Sikkens, ecc…).

Unica esclusione è il modello Basic le cui cerniere sono coperte da tappi in plastica, a seconda della colorazione del telaio, bianchi o marroni.

Non solo solidità e resistenza quindi: la porta d’ingresso è in un certo senso il biglietto da visita di un’abitazione, ed è importante che anche l’aspetto estetico rispecchi lo stile e il gusto dei suoi proprietari, in ogni più piccolo particolare.

 

2018-11-06T14:25:10+00:0030 Ottobre 2018|

Bauxt è sicurezza, design, qualità e personalizzazione

Se stai cercando la porta blindata su misura per te e vuoi conoscere tutti i modelli e le soluzioni  Bauxt  iscriviti al nostro servizio di newsletter, riceverai tutte le novità, gli aggiornamenti e le innovative proposte  Bauxt